Crediamo davvero nelle potenzialità di crescita delle piccole e medie aziende in Italia grazie al supporto dell’industria digitale. E siamo convinti che questa fiducia nella tua azienda sia l’energia più importante di questo progetto: un’onda che unisce tante persone e che riuscirà a fare grandi cose. Anche nei contesti più difficili, anche con mezzi limitati, anche nelle piccole aziende.

Per questo ci siamo riuniti in Digital for Italy: 85 professionisti del digitale italiano che uniscono le loro forze mettendosi a disposizione, gratuitamente per un periodo di un anno, delle PMI che più ne hanno bisogno tra quelle che faranno richiesta. Invia la tua candidatura: ogni Mentor sceglierà l’azienda che intende affiancare in base alle proprie competenze e alle potenzialità del suo intervento in quella specifica realtà.

 

COME FUNZIONA

  1. Esplora i Mentor, filtrali per competenze e scegli quale preferisci
  2. Invia la tua candidatura, racconta la tua storia ed indica il tuo Mentor preferito

Se il Mentor che hai indicato ti sceglierà a sua volta, sarai avvisato e potrete mettervi in contatto per iniziare la vostra mentorship nel 2016.

Se il Mentor che hai indicato dovesse scegliere un’altra PMI, sarai avvisato e potrai eventualmente essere scelto da un altro Mentor con competenze affini alle esigenze della tua impresa.

La scelta della PMI da adottare spetterà all’insindacabile giudizio del singolo Mentor, il quale valuterà attentamente ogni singola candidatura con l’obiettivo di massimizzare il potenziale benefico della sua mentorship.

 

PER CHI

Digital for Italy si rivolge a chi si rispecchia in almeno una di queste situazioni:

  • PMI che hanno sede in territori svantaggiati a seguito di avvenimenti disastrosi (alluvioni, terremoti, etc.)
  • PMI in fase di crisi e che non riescono a risollevarsi con le proprie forze
  • PMI che hanno sempre operato in settori tradizionali di mercato e che ora si affacciano con difficoltà al social media marketing, all’eCommerce, al mobile, o ad altri ambiti del marketing digitale
  • Organizzazioni culturali o non profit il cui raggio d’azione potrebbe ampliarsi grazie al marketing digitale
  • PMI dalla storia coinvolgente ed appassionante e che hanno voglia di mettersi in gioco e cominciare un nuovo corso grazie al digitale